News

Test Allergologico Molecolare

L’allergia consiste in una reazione avversa del sistema immunitario a sostanze normalmente innocui (alimenti, pollini, polveri, pelo di animali, muffe ecc.) con cui l’organismo viene a contatto.

Molti pazienti sottovalutano alcune manifestazioni non particolarmente gravi della malattia allergica, come la rinite, ma è ormai noto che l’evoluzione della malattia allergica è molto frequente, ed un paziente con una rinite rischia di diventare un paziente asmatico, con tutte le conseguenze mediche e personali, tra cui il peggioramento della qualità della vita. Un caso a parte è costituito dalle allergie alimentari che, se non diagnosticate accuratamente, portano a restrizioni dietetiche non necessarie.

In alcuni casi è molto facile risalire alla causa che dà origine all’allergia, ma non è sempre così: a volte ci sono casi più complessi, in quanto certi allergeni sono comuni a più cibi diversi o, nel caso degli inalanti, a piante differenti.

In questi casi il compito del medico diventa molto complesso ed arrivare ad una diagnosi definitiva può richiedere molto tempo e l’esecuzione di più test diversi, sia ambulatoriali che di laboratorio.

Oggi, grazie ai progressi di un particolare ramo dell’allergologia, quella molecolare che va ad indagare negli aspetti più fini degli allergeni, è possibile non solo formulare diagnosi più precise, ma avere risposte più rapide, utilizzando interi pannelli di allergeni.

Il nostro test allergologico permette, a partire da un piccolo campione di sangue, la ricerca e la misurazione simultanea della sensibilizzazione del paziente a circa 300 allergeni che coprono il 99% di tutte le possibili cause di allergie. Esso verifica la presenza di anticorpi IgE specifici per tutte le principali famiglie di allergeni, che si tratti di pollini, acari, cibo, peli/forfora di animali, veleni di insetti, muffe o lattice. Il test indaga anche molti allergeni molecolari, che consentono una comprensione completa delle reazioni crociate allergiche e la valutazione del rischio di allergie alimentari, per consentire raccomandazioni dietetiche su misura.

Allo stesso modo fornisce al medico informazioni essenziali per un’eventuale immunoterapia specifica.

Si raccomanda comunque di far valutare sempre al proprio medico la necessità di effettuare prove allergiche e le iniziative da intraprendere in base al risultato degli esami.

Contatta il nostro laboratorio analisi per maggiori informazioni allo 0422 428 277